Calciomercato estero, lo Swansea presenta Llorente

Calciomercato estero, i colpi della settimana

Calciomercato estero, l’ex bianconero Llorente va allo Swansea; Lazio beffata per Thauvin, che torna in Francia

Come ogni lunedì torniamo a fare il punto della situazione sul calciomercato estero, concentrandoci sui massimi campionati di Inghilterra, Spagna, Germania e Francia.

Premier League inglese

Il Manchester City di Pep Guardiola guarda al futuro e ingaggia una giovane stella del calcio colombiano, ovvero l’ala destra Marlos Moreno (19 anni). Prelevato dall’Atletico Nacional per 5,5 milioni di euro, il giocatore è stato subito girato in prestito al Deportivo La Coruna, dove avrà maggiori possibilità di mettersi in mostra. Moreno ha partecipato alla Copa America, realizzando una rete contro la Costa Rica. Il difensore centrale Papy Djilobodji, di proprietà del Chelsea ma utilizzato solo una volta in coppa, si è trasferito al Sunderland per 9,5 milioni. Reduce da una stagione in prestito al Werder Brema, il 27enne Djilobodji è un Nazionale senegalese. L’ex attaccante juventino Fernando Llorente ritrova un po’ di Italia nella sua nuova destinazione, ovvero lo Swansea City allenato da Guidolin. Lo spagnolo, 31enne, arriva dal Siviglia per 5,9 milioni. Infine, da segnalare un giovane innesto per il Leicester City, ovvero il trequartista polacco Bartosz Kapustka (19 anni) che ha partecipato a Euro 2016. Prelevato dal KS Cracovia per 9 milioni, è considerato un prospetto molto brillante.

Primera Division spagnola

Colpaccio del Villareal che per 12 milioni strappa Nicola Sansone al Sassuolo. Con i neroverdi ha totalizzato 20 reti in 88 presenze, conquistando anche la casacca Azzurra. Sansone, 24 anni, ha firmato un contratto che lo legherà al Submarino Amarillo fino al 2021. Il club è scatenato: il 4 luglio ha ufficializzato l’acquisto dell’ala destra Cristian Espinoza, proveniente dall’Huracan per 7,2 milioni. Classe ’95, è stato convocato da Julio Olarticoechea nella selezione argentina che sta prendendo parte ai Giochi Olimpici di Rio. Inoltre, un primavera della Roma si è trasferito in prestito al Granada: parliamo dell’argentino Ezequiel Ponce, punta classe ’97 che ha ben impressionato nelle giovanili giallorosse.

Bundesliga tedesca

Pochi movimenti rilevanti. Da segnalare il passaggio di Victor Obinna dal Duisburg al Darmstadt, avvenuto a parametro zero. L’attaccante nigeriano, 29enne, in passato ha giocato con Chievo e Inter. Altro trasferimento a parametro zero è quello che ha portato l’esperto difensore centrale senegalese Lamine Sané dal Bordeaux al Werder Brema; infine, il centrocampista brasiliano Allan arriva in prestito all’Herta Berlino. Nazionale brasiliano Under-20, Allan è di proprietà del Liverpool che nelle ultime due stagioni lo ha mandato a farsi le ossa nel Seinäjoki (Finlandia) e nel Sint-Truiden (Belgio).

Ligue 1 francese

A luglio il suo nome era stato accostato al Crotone, ma alla fine è andato al Caen. Parliamo del potente attaccante croato Ivan Santini, trasferitosi dallo Standard Liegi al club rossoblu per 2,5 milioni. Santini nell’ultima stagione ha siglato 13 reti in 36 partite. Rimane a bocca asciutta anche la Lazio: si era parlato molto dell’arrivo dell’esterno destro Florian Thauvin, che invece è tornato in prestito al Marsiglia dopo una stagione nel Newcastle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *