Tra pochi giorni si parte con l’International Champions Cup 2016: Inter, Juventus e Milan sono pronte a scendere in campo. Ecco dove e quando vedere le partite

Oramai la International Champions Cup è divenuto uno dei principali appuntamenti del calcio estivo. L’evento quest’anno toccherà quattro continenti, che saranno il teatro delle prime grandi sfide tra i top club del mondo. Nella passata edizione il Real Madrid e il PSG sono state le mattatrici della competizione.

Quest’anno tra le italiane troviamo i bianconeri Campioni d’Italia e le due milanesi e le partite verranno trasmesse dall’emittente Mediaset Premium. La Juventus è inserita nel torneo australiano e affronterà il Melbourne Victory e il Tottenham Hotspur. I bianconeri sono già sbarcati in Australia: presenti Dybala, Hernanes e Pjanic oltre al nuovo acquisto Benatia. Il capitano dei padroni di casa è Carl Valeri, vecchia conoscenza del calcio italiano con un passato a Grosseto e a Sassuolo; nel Tottenham figura l’ex giallorosso Erik Lamela. Ecco il calendario del torneo australiano:

(Tutti gli orari presenti nell’articolo sono riferiti all’ora italiana e alla programmazione Mediaset.)

  • 23 luglio a Melbourne (ore 11:05): Melbourne Victory – Juventus
  • 26 luglio a Melbourne (ore 12:05): Juventus – Tottenham Hotspur
  • 29 luglio a Melbourne (ore 12:05): Tottenham Hotspur – Atletico Madrid

In Cina è invece previsto un triangolare tra Borussia Dortmund, Manchester City e Manchester United; sarà la prima occasione per assistere al derby tra Pep Guardiola e José Mourinho. Le gare di disputeranno in tre sedi diverse.

  • 22 luglio a Shanghai (ore 14:05): Manchester United – Borussia Dortmund
  • 25 luglio a Beijing (ore 13:35): Manchester City – Manchester United
  • 28 luglio a Shenzhen (ore 13:35): Borussia Dortmund – Manchester City

Infine, nell’ampio torneo euro-nordamericano sono previsti ben 15 incontri. L’Inter e il Milan saranno impegnate in tre match; saranno proprio i nerazzurri a giocare il match conclusivo dell’ICC 2016, che si disputerà in Irlanda e metterà gli uomini di Roberto Mancini contro i Celtic Glasgow. I giocatori interisti sono già negli States; tra i convocati figurano Kondogbia, Icardi, Palacio e i nuovi arrivati Ansaldi ed Erkin, mentre Banega è rimasto ad Appiano Gentile. Dall’altra sponda, a giudicare dagli orari italiani delle sfide per i tifosi rossoneri si prospettano lunghe nottate, ma saranno ripagati da match d’eccezione contro Bayern, Liverpool e Chelsea. Chissà che il profumo delle grandi sfide non possa ispirare il nuovo corso di Vincenzo Montella, chiamato a riportare il Diavolo in Europa.

  • 23 luglio a Glasgow (ore 18:35): Celtic – Leicester City
  • 24 luglio a Eugene, Oregon (ore 23:05): Internazionale – Paris Saint-Germain
  • 28 luglio a Columbus, Ohio (ore 01:35): Real Madrid – Paris Saint-Germain
  • 28 luglio a Chicago, Illinois (ore 03:35): Bayern Monaco – Milan (Audi Football Summit)
  • 28 luglio a Pasadena, California (ore 05:35): Chelsea – Liverpool
  • 30 luglio a Dublino (ore 19:05): Celtic – Barcellona
  • 30 luglio a Charlotte, North Carolina (ore 23:05): Internazionale – Bayern Monaco
  • 31 luglio a Santa Clara, California (ore 04:05): Liverpool – Milan
  • 31 luglio a Carson, California (ore 06:05): Paris Saint-Germain – Leicester City
  • 3 agosto a Stoccolma (ore 20:05): Barcellona – Leicester City
  • 4 agosto a East Rutherford, New Jersey (ore 01:35): Bayern Monaco – Real Madrid (Audi Football Summit)
  • 4 agosto a Minneapolis, Minnesota (ore 03:35): Milan – Chelsea
  • 6 agosto a Londra (ore 18:15): Liverpool – Barcellona
  • 13 agosto a Limerick (ore 20:05): Internazionale – Celtic