“LA PROVA DEL 9”

1175756_553769664658587_1140738134_n (1)

Sabato 28 il Milan ospiterà in quel di San Siro una Atalanta, sconfitta meritatamente nell’ ultimo turno e pronta a dare tutto contro i rossoneri.

Il mister sicuramente confermerà il modulo scelto dalla partita di Torino, il quale, potrebbe così portare ad una “storica” quarta vittoria consecutiva; eventuale successo anche a firma del  ritrovato e lanciatissimo M’ Baye Niang, in rampa di lancio per ricoprire il posto dello squalificato Bonaventura.

Ragazzo talentuoso ed estroso che tanto è mancato nella prima parte di questa stagione nello scacchiere tattico di Sinisa; Mexes,  poi non farà certamente rimpiangere l’eventuale assenza di Alex mentre a centrocampo, un eventuale avvicendamento di De Jong per Montolivo, non garantirebbe la qualità vista da tempo in quel reparto; a tal proposito, essendo questa una partita con fattore di difficoltà basso e da disputare tra le mura amiche, un eventuale Jose’ Mauri, “senatore” a Parma tra gli 11 titolari, non sarebbe certamente un azzardo.

Obiettivo tre punti per continuare a sognare ed arrivare a Torino per sfatare il tabù Stadium

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *