La Roma sbanca Udine e per i Friulani è crisi

La Roma vince a Udine mette a segno l’ottava vittoria di fila. 
A segno Dzeko e Florenzi tra i giallorossi

UDINESE ROMA GOL DI DZEKO

Ottava vittoria consecutiva e terzo posto consolidato. La Roma ieri ha portato a casa i tre punti grazie alla bella prestazione contro l’Udinese di Stefano Colantuono. Ottima prova di Edin Dzeko, autore della rete scaccia-crisi e di una prestazione sempre in aiuto dei compagni. Altro gol meraviglia di Alessandro Florenzi, uno dei migliori in campo sia per la fase difensiva che per la sua spinta in attacco. Manolas si conferma un muro davanti alla difesa, ma è altrettanto buona la prestazione di Ervin Zukanovic, il sostituto dell’infortunato Rudiger.

udinese Roma abbraccio Spalletti Colantuono

Determinati a difendere il terzo posto i giallorossi partono forte a Udine, impensierendo Karnezis già al 3′ con Džeko di testa. Subito padroni della contesa, al 10‘ gli ospiti sono pericolosi sull’asse Džeko-SalahPerotti, con l’argentino che non trova la rete. Pochi minuti e, cambiando l’ordine dei fattori, la Roma passa con Džeko, che sfruttando un assist involontario di Salah sblocca la contesa solo davanti a Karnezis. Padrona assoluta del campo nei confronti di un Udinese inconsistente, l’unica colpa dei capitolini è quella di sciupare troppo in avanti, conducendo all’intervallo la contesa 1-0.

GIOCATORI UDINESE CONTESTATI

Scossa da Colantuono e dal minimo scarto, nella ripresa l’Udinese cinge d’assedio la Roma grazie anche all’ingresso di Zapata per Edenilson. I locali spingono molto, ma dove non arriva Szczęsny è la dea bendata ad aiutare i giallorossi, con Zapata che di testa centra il legno. Lo sfogo bianconero non porta al gol del pari, e al 74′ arriva beffardo e meraviglioso il gol di Florenzi, che dal lato corto dell’area supera in pallonetto Felipe ed elude Karnezis con l’esterno destro. Apparentemente chiusa, la contesa è riaperta dalla rasoiata all’ 85’ di Bruno Fernandes; il tempo è però tiranno per i locali, che nonostante il tentativo disperato di rimonta sono costretti alla terza sconfitta nelle ultime quattro gare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *