Milan, aspettando Diego Lopez: chi scegliere tra lui e Donnarumma?

Db Milano 25/10/2015 - campionato di calcio serie A / Milan-Sassuolo / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Gianluigi Donnarumma

Diego Lopez, fermo da diverse settimane ai box a causa di una fastidiosa tendinopatia, dovrebbe tornare a pieno regime a disposizione di Mihajlovic nel prossimo mese di Gennaio: tornerà ad essere il titolare oppure Donnarumma sarà confermato?

L’incredibile storia di Gianluigi Donnarumma sta prendendo sempre più visibilità in tutto il mondo. A soli sedici anni, infatti, il giovanissimo portiere italiano è diventato il titolare di una delle squadre più importante al mondo, dimostrandosi, assolutamente, all’altezza della situazione. Il Milan è più che orgoglioso di aver trovato, finalmente, un numero uno di sicuro affidamento, sia per il presente che, soprattutto, per il futuro. Nonostante la sua tenera età, infatti, Donnarumma si è reso subito protagonista nel Milan di Mihajlovic, sventando più di un pericolo dalla propria porta con parate strabilianti, dando alla propria difesa un forte senso di sicurezza. L’essere stato il migliore in campo nello scorso turno di campionato contro l’Atalanta non può che confermare quanto appena detto, con i tifosi rossoneri già pronti ad assaporare un nuovo “Buffon” a tinte milaniste.

Nonostante l’esplosione del giovanissimo portiere italiano non possa passare assolutamente inosservata, c’è comunque da chiedersi quale sarà il destino di Diego Lopez, prima relegato in panchina da Mihajlovic per qualche errore di troppo ed adesso addirittura costretto a guardare i proprio compagni dalla tribuna per via di una fastidiosissima tendinopatia. La sua storia in maglia rossonera era stata più che gloriosa nello scorso campionato, con parate eccezionali e con le statistiche che lo eleggevano a migliore in assoluto del Milan insieme ad altri, pochissimi, compagni di squadra. Tutti i tifosi rossoneri, compreso Galliani, erano sicuri di aver trovato finalmente un portiere di sicuro affidamento, salvo ricredersi dopo poche giornate di questo campionato a causa di un’involuzione del tutto inspiegabile per i modi in cui è avvenuta.

Il ritorno in campo di Diego Lopez è previsto per il prossimo mese di Gennaio, quando il Milan sarà di ritorno dalla pausa natalizia e pronto per iniziare, al meglio il girone di ritorno. Nonostante la titolarità indiscussa, al momento, di Donnarumma, c’è comunque da chiedersi cosa deciderà di fare Mihajlovic quando avrà entrambi i portiere a disposizione tra un paio di mesi. L’ipotesi più plausibile è che il tecnico serbo decida di confermare, salvo errori gravi da oggi fino al prossimo Gennaio, Donnarumma, evitando di bruciarlo completamente nel momento in cui dovesse sedersi in panchina. Questa opzione, infatti, potrebbe far scaturire anche una presa di posizione del giovanissimo portiere italiano, convocato addirittura in nazionale negli ultimi giorni. Pertanto, le ore di Diego Lopez in maglia rossonera sembrano contate, con il suo addio a fine stagione sempre più scontato: il rammarico per una sua cessione è enorme ma il buon senso e, soprattutto, il futuro impongono al Milan di puntare forte, esclusivamente, sul nome del momento: quello di Gianluigi Donnarumma.

Mario Sorbo

logo facebook Il Diavolo veste rossonero

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *