Milan, con la Samp si cambia ancora modulo?

Da quando c’è stato il cambio di modulo ed il passaggio al 433 la fase difensiva del Milan ha avuto un netto miglioramento, la squadra è sembrata più compatta, aiutando maggiormente i difensori rossoneri. 

A pagare le conseguenze però sono stati gli attaccanti: Luiz Adriano non è più partito dall’inizio, nonostante il suo spessore in area di rigore e nel ruolo di rifinitore verso i propri compagni di squadra. Bacca nelle ultime due partite con Atalanta e Juventus è sembrato troppo solo, chiuso dalla morsa dei centrali e poco assistito dagli esterni d’attacco. 

bacca fantardore

La mancanza di gioco preoccupa ancora una volta mister Mihajlovic, che per correre ai ripari sta pensando di schierare una formazione ancora più offensiva, un 442 con Bonaventura ( certo del posto da titolare ) e uno tra Cerci e Niang larghi sulle fasce, pronti sia a rientrare per  calciare verso la porta che puntare al cross sul fondo del campo, mentre ad affiancare Montolivo dovrebbe esserci Bertolacci

Bertolacci Milan

Per il momento è solo un’idea che accarezza il tecnico serbo, in settimana ci sarà tutto il tempo per lavorarci e magari provare qualcosa già nel triangolare con Bari ed Inter

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *