Milan, lesione al flessore per De Jong: salta la Juventus

De-JongNigel De Jong ha riscontrato, nell’allenamento di ieri, un problema fisico non di poco conto: lesione al flessore della coscia sinistra per lui, con la sicurezza, quindi, di non poter prendere parte alla difficile trasferta di Torino contro la Juventus.

Piove sul bagnato in casa Milan. Dopo la notizia dell’operazione di Balotelli, che dovrà stare fermo circa 3 mesi, ecco che un altro giocatore dovrà rimanere fermo ai box per diverso tempo: si tratta di Nigel De Jong, fermatosi ieri nell’allenamento consueto dei rossoneri. Il centrocampista rossonero ha rimediato una lesione al flessore della coscia sinistra e sicuramente salterà la difficile trasferta di Torino contro la Juventus, mandando ufficialmente in allarme il Milan per quanto riguarda il reparto di centrocampo.

Con tutta probabilità, comunque, De Jong comunque non sarebbe sceso in campo contro i bianconeri: Mihajlovic, infatti, ha deciso di puntare forte su Montolivo nel ruolo di regista davanti la difesa, relegando il mastino olandese in panchina. Questo infortunio non fa altro che retrocederlo ancora, costringendolo a guardare i propri compagni di squadra addirittura dalla tribuna.

Proprio per questo motivo, l’addio di De Jong già nel prossimo mese di Gennaio sembra tutt’altro che pura fantasia: il centrocampista rossonero, infatti, ha voglia di trovare una nuova sistemazione per giocare con maggiore continuità. Prende sempre più corpo l’ipotesi tedesca, con il Werder Brema intenzionato a riportare il “tosaerba“, come era soprannominato ai tempi dell’Amburgo, in Bundesliga, con il Milan pronto a prendere seriamente in considerazione qualsiasi proposta in merito al proprio giocatore.

Mario Sorbo

logo facebook Il Diavolo veste rossonero

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *