Napoli-Inter 0-2 : Pagelle Fantardore

Napoli-Inter : Azzurri fuori dalla coppa. Gabbiadini mai in partita, Mertens e Allan in serata no, Strinic in confusione. Bene Callejon e Hysaj.

Napoli-Inter

 

Napoli-Inter valevole per l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. Gentili lettori di Fantardore, come di consueto al termine di ogni gara, Vi proponiamo le pagelle dei giocatori azzurri impegnati nel match.

Ecco i voti :

Reina 6 – Nei due goal subiti non ha alcuna responsabilità. Per il resto l’ Inter non ha mai tirato in porta. Disimpegnato.  

Hysaj 6,5 – Blocca Perisic sulla sua fascia di competenza senza mai consentirgli di attaccare. Buoni i fraseggi con Callejon quando si propone in attacco. Efficiente

Chiriches 6 – Solita eleganza nell’uscire con palla al piede e qualche buona chiusura. Non ha responsabilità nei goal subiti dal Napoli. Disinvolto

Koulibaly 6 – Per gran parte della partita è insuperabile ma alla fine si concede qualche errore di troppo. Migliorabile.

Strinic 5 – Non riesce ad entrare in partita e spesso commette errori in fase di appoggio e nel tentativo di superare l’uomo. Confuso

Lopez 6 – La qualità non è la sua arma migliore ma ci mette tanta quantità sia nel dinamismo che nell’ impegno. Sono infatti tante le coperture e i passaggi da lui effettuati. Deve arrendersi per infortunio. Presente. (Dal 65′ Jorginho 6 – Il suo ingresso in campo restituisce ordine alla manovra del Napoli. Un paio di incursioni centrali gli permettono di arrivare alla conclusione dal limite ma entrambe vengono sfortunatamente rimpallate. Ordinato )

Allan 5 – In mezzo al campo è sovrastato per differenza di centimetri da Kondgobia. Soffre anche l ‘assenza dei suoi compagni di reparto. Sbaglia semplici appoggi. Abbandonato (Dal 60’ Hamsik 5 – Il suo ingresso in campo doveva dare maggiore pericolosità alle azioni offensive del Napoli ma da un suo errore nasce il contropiede per lo 0-1. Stanco )

Valdifiori 6 – Buona la fase di interdizione e smistamento palla. Buone anche le verticalizzazioni per gli attaccanti. Promosso

Callejon 6,5 – Come sempre non risparmia fatica. Recupera diverse palle in attacco grazie al pressing sui difensori avversari. Si libera dalla marcatura spostandosi da destra a sinistra e viceversa. Dinamico    

Mertens 5  Nessuna accelerazione, nessuno spunto di rilievo, nessun dribbling , solo qualche tiro da fuori che impegna Handanovic e due gialli che gli costano l’espulsione. Smarrito

Gabbiadini 5 – Difficile sostituire un fenomeno come Higuain. Non incide. Si fa sorprendere spesso in fuorigioco e non riesce a farsi servire dai compagni. Avulso al gioco per tutta la durata della sua gara. Irriconoscibile (Dal 75′ Higuain 6,5 Corre, si impegna e trova un gran tiro a giro che Handanovic toglie dall’incrocio dei pali. Devastante)

Sarri 6 – Si affida ad un ampio turn over che evidentemente toglie forza alla squadra. Senza Hamsik Insigne e Ghoulam, contemporaneamente, la catena di sinistra non funziona. Senza Jorginho il centrocampo perde qualità e senza Higuain l’ attacco è meno pericoloso. Troppi i cambi per una partita che vale l’accesso alle semifinali ma nonostante ciò il Napoli domina per tutta la gara e avrebbe meritato il passaggio del turno. Il tecnico del Napoli forse inconsciamente non ha dato il giusto valore a questa gara, può succedere se ti trovi al primo posto in classifica in campionato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *