Napoli: Si canta

2015pre (7)

Si canta, balla e festeggia a Dimaro, oramai classica dimora azzurra per il Napoli ed i suoi tifosi da anni a questa parte. Precisamente alle ore 21:30 nella piazza principale, viene presentato il nu​ovo Napoli targato Maurizio Sarri, acclamato dai suoi nuovi supporters come non mai probabilmente nella sua carriera.

Visibilmente emozionato in volto, esprime in poche parole tutta la sua determinazione e voglia di vincere. “Sono emozionato non solo stasera ma da venti giorni, da quando sono qui ad allenare questa squadra. Pensavo di essere nato a Napoli casualmente ed invece non era così. Da piccolo tifavo per il Napoli e mi sono emozionato quando per la prima volta ci sono entrato da tecnico avversario la scorsa stagione. Figuriamoci cosa potrò provare adesso che ci entro da padrone di casa. Sarà una giornata particolarissima la mia prima gara al San Paolo”.

Ma la serata continua. In successione si presentano “vecchie” conoscenze, come il portierone iberico azzurro, Pepe Reina, il quale ha voluto fortemente ritornare in quella che è la sua seconda casa : “Sono contento di essere tornato a casa mia. A Napoli mi trovo stupendamente, ogni calciatore che gioca in questa città deve sentirsi fortunato. Daremo il massimo e la lavoreremo tanto per questa maglia”. E poi nuovi volti, come il neo-regista Mirko Valdifiori “Per me è una grandissima emozione essere qui. Il gruppo mi ha aiutato tanto nell’inserimento e sono felice di essere a Napoli. Non vedo l’ora di giocare al San Paolo con la maglia azzurra davanti ad un pubblico fantastico”.
Dulcis in fundo, come ciliegina sulla torta  della serata, viene festeggiato il compleanno numero 28- egli è cresciuto di fatto in questa città- del capitano Marek Hamsik, acclamatissimo dalla sua gente :”Grazie mille a tutti, Napoli è diventata la mia seconda casa e sono orgoglioso di essere in azzurro. Ai tifosi prometto tanta grinta e tanto sudore”.

Non poteva mancare il Pipita Higuain, tornato a tempo di record dalla vacanze dopo la sfortunata coppa America. SI presenta voglioso e carico:”Ho tanta voglia di disputare una grande stagione, ci stiamo allenando molto e credo che la squadra possa riuscirci. Il sogno di tutti è vincere qualcosa e lavoreremo per questo”.

Presente anche il presidente Aurelio De Laurentiis, il quale si lascia letteralmente travolgere dalla sempre ed unica, passione partenopea.

Francesco De Martino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *