New players: Alex Meret

 

 

Alex MEret

– Scheda –

Data di nascita22 Marzo 1997
Luogo di nascitaRivignano (UD)
NazionalitàItalia
Età18
Altezza185 cm
Peso77 kg
Piede preferitoSinistro
Squadra attualeUdinese
PosizionePortiere
NazionaleItalia U19
Valore di mercato500.000 €


– Storia –

Alex Meret nasce a Rivignano, paesino di tremila abitanti in provincia di Udine, il 22 Marzo del 1997. Diciotto anni da poco compiuti con un futuro dall’avvenire
assicurato, Alex inizia a giocare a calcio all’età di 7 anni nel Rivolto dove si ferma due anni prima di passare al Donatello, una della squadre, a livello nazionale,
con il settore giovanile più florido. L’anno successivo arriva una chiamata prestigiosa, l’Udinese contatta la famiglia del ragazzo e lo inserisce tra le proprie
file. Percorre tutto il tragitto per arrivare a guadagnarsi la convocazione tra i grandi, fin dai pulcini gioca in tutte le categorie fino alla maglia da titolare in primavera e poi, l’estate
scorsa, corona il sogno della prima squadra. Chiamato nel ritiro precampionato bianconero, entra più di una volta nelle convocazioni dell’ex tecnico Stramaccioni,
anche grazie a qualche infortunio di troppo del grande amico Scuffet.


– Caratteristiche tecniche –

Esplosività nelle gambe, piazzamento, ottima qualità nei piedi, una sicurezza che lascia di stucco osservando la carta d’identità. Un portiere moderno, abile nei
rinvii e bravo tra i pali con più di un poster nella cameretta. Il suo idolo fin da piccolo è Gianluigi Buffon ma oltre al numero 1 juventino, segue molto Samir
Handanovic che è diventato uno dei portieri più forti al mondo proprio a Udine e dal quale cerca di imparare il più possibile. “Ho visto da vicino Samir e credo che sia uno dei migliori 5 al mondo” ha dichiarato il gioiellino, “mi ispira, anche se non paro i rigori come lui. Devo migliorare su questo”.


– Riconoscimenti –

Grande momento per il giovane portiere friulano, che si sta togliendo le prime soddisfazioni: prima con la squadra Primavera con la quale è arrivato alla finale del campionato, poi le ripetute convocazioni in Prima Squadra, la chiamata in Nazionale maggiore per partecipare allo stage di due giorni insieme
agli altri convocati dal Ct Antonio Conte, arriva per lui un altro importante riconoscimento. L’Associazione Italiana Preparatori Portieri ha assegnato ad Alex Meret il premio
come “Miglior Portiere del Campionato Primavera 2014/2015“. L’estremo difensore bianconero finisce davanti Audero della Juventus e Guerrieri della Lazio.


– Statistiche stagione 2014/15 –

Statistiche 2014/15 (transfermarkt)

 2014/15 (transfermarkt)


Le parate –

Convocato a Coverciano dall’ex commissario tecnico Cesare Prandelli, l’allora 16enne Alex sfoggia tutto il proprio talento dinnanzi a tiratori implacabili.

 

Rating talent – 9/10

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *