Ufficiale: la Sampdoria acquista l’attaccante ceco

La Sampdoria beffa la Roma e ingaggia il centravanti ceco che firma un contratto quadriennale con il club blucerchiato

Dopo l’acquisto di Budimir a titolo deinitivo dal Crotone, la Sampdoria ufficializza un altro arrivo in zona offensiva.

Si tratta dell’attaccante ceco Patrik Schick, classe ’96 proveniente dallo Sparta Praga.

Il giocatore era finito sul taccuino anche della Roma, ma la Sampdoria era da tempo sul centravanti e negli ultimi giorni ha messo il piede sull’acceleratore per chiudere la trattativa.

Allo Sparta Praga andranno 4 milioni di euro, mentre l’attaccante ceco firmerà un contratto quadriennale con la Sampdoria.

Sampdoria

Schick cresce nelle giovanili dello Sparta Praga e debutta con la maglia dello Sparta nel 2014. Con il club ceco colleziona 10 presenze e 1 gol e esordisce anche in Europa League contro lo Young Boys.

Nell’estate del 2015 viene ceduto in prestito al Bohemians 1905 per trovare maggior minutaggio. Un’esperienza proficua per Schick che realizza 8 gol in 27 partite.

Ma è soprattuto in Nazionale che Schick mostra il suo talento. Nelle giovanili parte dall’under 16 fino ad arrivare in under 21 totalizzando 37 presenze e 22 reti. Prestazioni e gol che gli valgono la convocazione in Nazionale maggiore nell’amichevole del 27 maggio scorso contro il Malta vinta 6-0 con il sesto gol firmato proprio dal giovane attaccante.