Sassuolo, ora si fa sul serio

Questa sera va in scena la sfida tra Sassuolo e Lucerna, prima fatica e primo step in Europa League per i neroverdi che sognano i gironi.

image

Quella di oggi è una data storica per il Sassuolo di Squinzi, gli emiliani infatti giocheranno il preliminare di Europa League con gli svizzeri del Lucerna nonché la prima partita in una competizione europea nella loro storia.
Eusebio Di Francesco non ci arriva al meglio, soprattutto per quanto riguarda il centrocampo: con la non convocazione di Missiroli,Sensi e Pellegrini le scelte sono obbligate (Magnanelli,Biondini,Duncan), per il resto uomini e modulo confermati.
Per il Sassuolo è arrivato il momento di fare sul serio contro un avversario avanti fisicamente ma, sulla carta, non certo proibitivo.

L’AVVERSARIO- Il Lucerna ha chiuso terza nell’ultimo campionato e rispetto all’avversario vanta una migliore condizione fisica e una preparazione iniziata in anticipo avendo già giocato la prima partita di campionato.
L’allenatore, Markus Babbel predilige un pragmatico 4-4-2 e un gioco che passa essenzialmente dalle fasce pur non proponendo un calcio particolarmente offensivo

LE PROBABILI FORMAZIONI
LUCERNA (4-4-2): Zibung; Grether, Costa, Puljic, Lustenberger; C. Schneuwly, Haas, Neumayr, Hyka; M. Schneuwly, Itten. All.: Babbel.
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. All.: Di Francesco.
ARBITRO: Ekberg (Sve).

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *