Scheda tecnica: GORAN PANDEV

Scheda tecnica pandev

Come ogni anno Preziosi deve rivoluzionare il suo Genoa, e dopo le partenze di Iago Falque destinazione Roma, Niang ritornato al Milan e Perotti con le valige già pronte, urgono rinforzi nel reparto avanzato rossoblu.
Preso a costo 0 già a gennaio, ecco una vecchia conoscenza della serie A, già noto a molti Fantallenatori: Goran Pandev!

Attaccante esterno, ma anche punta centrale all’occorrenza, Pandev rappresenta sicuramente un rinforzo importante per il tridente di Mister Gasperini, anche grazie alla sua grande esperienza e alla sua duttilità che gli permette di spaziare su tutto il fronte offensivo.

La sua carriera inizia nel club della sua città natale (Strumica) il Belasica, club nel quale Pandev realizza 6 reti in 18 presenze. Qui viene notato dall’Inter che lo porta subito in Italia, una stagione nella primavera dove vince Campionato e Viareggio, poi subito in prestito per 2 stagioni in giro per l’Italia, prima a La Spezia( Serie C1) e poi ad Ancona in serie A, in totale 44 presenze e 5 gol.
Non basta però a convincere Moratti che lo cede alla Lazio per 4 milioni: 64 gol in 191 presenze!
Nel gennaio 2010 ritorna all’Inter, dove in una stagione e mezza vincerà 5 trofei e conquisterà sotto la guida di José Mourinho il Triplete, ma saranno solo 8 in 68 presenze le sue reti in nerazzurro. Approda a Napoli nell’estate 2011 e qui resterà per 3 stagioni realizzando in totale 22 gol in 124 presenze senza mai essere titolare vero e proprio, dato che ha occupato prima il ruolo di vice-Cavani e quello di vice-Higuain. Nell’ultima stagione ha militato nel Galatasaray dove in 17 presenze tra campionato e coppe ha realizzato 7 gol.

In patria é considerato il miglior giocatore macedone della storia, detiene anche il record di gol con la nazionale dei leoni rossi: 26 reti in 75 presenze.

In passato si è messo in mostra per le buone abilità tecniche e al rapidità che lo contraddistingue,ma ora l’età non è più la stessa,ed il rendimento è in fase calante. Ciò nonostante, in una pizza come quella di Genoa, la sua esperienza e la probabile collocazione in campo ci fanno ben sperare….

A livello fantacalcistico è quindi da considerare un ottimo 3-4 attaccate, in virtù dei suoi non tantissimi gol (poche volte è arrivato in doppia cifra), vi potrà pero garantire diversi assist e una discreta media voto..occhio al buon Goran…

Seguici su Facebook: L’Arte del Fantacalcio

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *