Stadio della Roma: consegnato il dossier definitivo

La società giallorossa ha comunicato che nella mattinata di oggi è stato consegnato in Campidoglio il dossier definitivo per la realizzazione dell’impianto giallorosso: il progetto passerà poi alla Regione per il “si” definitivo.

Stadio della Roma: consegnato il dossier definitivo

La società giallorossa ha presentato in mattinata il progetto definitivo per la realizzazione dello “Stadio della Roma”. I documenti sono stati consegnati in Campidoglio da un pool di tecnici, che negli ultimi mesi si sono occupati di apportare le modifiche richieste dai vari enti. Ora, i tecnici del Comune, dovranno studiare i progetti per poi passari alla Regione.

La Regione avrà poi il compito di ri-verificare i progetti prima di poter convocare la Conferenza dei Servizi, che avrà il compito di dare il via libera definitivo per l’inizio della costruzione del nuovo impianto. Le tempistiche previste dalle autorità vanno dai 5 ai 6 mesi. Insomma, a fine stagione potrebbero iniziare i lavori per lo Stadio.

Stadio della Roma: consegnato il dossier definitivo

L’impianto, che a detta della Società sarà tra i più belli ed avvenieristici d’Europa, avrà una capienza di circa 55.000 posti, di gran lunga inferiore allo Stadio Olimpico, ma con un area totalmente riservata alla Curva Sud. Ma non ci si ferma qui: l’impianto avrà un area commerciale con negozi per tutte le necessità, un’area per spettacoli e concerti, in modo da restare vivo per 365 giorni l’anno e delle strutture sportive dove si alleneranno i giocatori giallorossi . Sorgerà nell’area di Tor di Valle, proprio di fianco al Tevere. Il progetto, comprende anche il rimodernamento ed il potenziamento di linee per i trasporti, nonchè la costruzione di un nuovo tratto autostradale per il raggiungimento dell’impianto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *