UEFA Champions League: Analisi e pronostico delle partite di Martedì 20 Ottobre (Gruppo E, Gruppo F)

Si riapre lo show della Uefa Champions League, con partite già fondamentali per i gruppi E ed F. Arsenal e Roma alla ricerca di un riscatto immediato, un altro passo falso potrebbe significare infatti essere fuori dai giochi. Bayern Monaco e Barcellona alla ricerca della conferma del primato nei rispettivi gironi.

lewandowski bayern monaco fantacalcio fantardoreARSENAL – BAYERN MONACO
20/10 Ore 20.45 – La terza giornata del Gruppo E un Bayern Monaco con due vittorie all’attivo nel girone e forte degli otto goal segnati contro gli zero subiti, sarà in visita a Londra dove i padroni di casa dell’Arsenal si trovano all’ultimo posto del girone con due sconfitte su due partite, contro avversari di livello inferiore come Dinamo Zagabria e Olympiakos. Sebbene dopo questa giornata ci siano ancora da disputare i ritorni, se l’Arsenal perdesse la seconda partita in casa, comprometterebbe quasi definitivamente la corsa alla qualificazione. Gli inglesi stanno tenendo invece un buon passo nel loro campionato, sono infatti al secondo posto dietro solo al Manchester City e nelle ultime giornate hanno collezionato punti importanti a coronamento di buone prestazioni. In Germania invece non c’è campionato, il Bayern ha vita facile contro tutti gli avversari, e fin ora ha collezionato solo vittorie, staccando già il secondo posto di parecchi punti, tutto questo all’alba del campionato. I bavaresi sembrano sempre di più una macchina perfetta, ed è difficile riconoscere qualche punto debole dove attaccarli. L’Arsenal non dovrà però pensare al nome del proprio avversario, proveranno a vincere la partita coscienti dell’importanza di un match in casa. Pensando al buon momento di forma dei londinesi, al fatto che giocheranno tra i propri tifosi e che devono avere l’imperativo della vittoria, si può immaginare almeno un goal da parte loro. Dall’altro lato ci sarà il solito travolgente Bayern privo di timore in qualsiasi stadio e contro qualsiasi avversario, guidato dalla classe e la grinta degli interpreti in campo e dalla capacità tattica del tecnico Guardiola, pertanto ci si aspetterebbe più di un goal, magari dal bomber Lewandowski. Pronostico: Goal+Over2,5 @ 1,80

Probabili Formazioni:
Arsenal (4-2-3-1): Cech; Monreal, Mertesacker, Gabriel, Bellerin; Ramsey, Cazorla; Walcott, Ozil, Sanchez; Giroud. All.: Wenger.
Bayern Monaco (4-3-3): Neuer; Alaba, Boateng, Martinez, Lahm; Alonso, Vidal, Thiago; Costa, Lewandowski, Muller. All.: Guardiola.

DIN. ZAGABRIA – OLYMPIAKOS
20/10 Ore 20.45 – Le altre due squadre del Gruppo E che si affronteranno sono Dinamo Zagabria e Olympiakos. All’estrazione dei gironi di Champions dovevano essere le due vittime sacrificali di squadre tecnicamente e storicamente molto superiori come Bayern Monaco e Arsenal.  Nelle prime due giornate hanno collezionato tre punti ciascuna, perdendo entrambe contro un inarrivabile Bayern Monaco, ma battendo a sorpresa l’Arsenal di Wenger. Due squadre inarrestabili nei propri rispettivi campionato (Croato e Greco), entrambe al primo posto. Se il Bayern dovesse vincere a Londra, metterebbe quasi completamente fuori dai giochi l’Arsenal, e quindi questa sfida si preannuncia decisiva, specialmente per i croati che devono sfruttare il fattore campo per incamerare tre punti fondamentali. L’Olympiakos dopo il grande colpo in Inghilterra con la vittoria per 2-3 sull’Arsenal, deve dare continuità a quell’ottima prestazione guadagnando altri tre punti contro una squadra, almeno sulla carta, inferiore agli inglesi. I greci hanno più esperienza in questa competizione e anche la qualità dei singoli è superiore a quella degli avversari che tuttavia bisogna pensare che giocheranno nel proprio stadio,e quindi oseranno di più per rimanere in corsa per il passaggio del turno. Pronostico: x2@1,50

Probabili Formazioni:
Dinamo Zagabria 
(4-2-3-1): Eduardo; Matel, Benkovic, Taravel, Pivaric; Machado, Ademi; Soudani, Antolic, Fernandes; Pjaca. All. Mamic.

Olympiakos (4-2-3-1): Jimenez; Elabdellaoui, Botia, Siovas, Masuaku; Kasami, Milivojevic; Seba, Fourtounis, Durmaz; Brown. All. Da Silva.

BATE BORISOV – BARCELLONA
20/10 Ore 20.45 – I campioni bielorussi, terzi nel Gruppo F, dopo una sonora sconfitta per 4-1 in Germania contro il Bayer Leverkusen, sono riusciti a conquistare tre punti contro la favorita Roma nel proprio campo. Proprio nello stadio di casa il Bate ospiterà i campioni in carica del Barcellona. Quest’ultimi hanno pareggiato all’Olimpico di Roma nella prima giornata, vincendo poi in rimonta al Camp Nou contro un ottimo Leverkusen. I blaugrana non appaiono più imbattibili come nella scorsa stagione, e sicuramente assenze illustri come quelle del pluri premiato pallone d’oro Leo Messi e il perno del centrocampo Andrès Iniesta sono state la causa di alcuni scivoloni imprevisti in questo inizio di stagione. Le note positive sono l’ottima prestazione nell’ultima partita di campionato vinta 5-2 sul Rayo Vallecano e la grande forma del talento brasiliano Neymar, autore di quattro goal proprio nell’ultimo match di campionato, oltre alla presenza in campo di Luis Suarez.  Nonostante la buona forma dei padroni di casa e ciò di buono che hanno fatto vedere contro la Roma, e nonostante le assenze di lusso degli ospiti, il divario tecnico sembra davvero troppo grande per dare spazio a delle sorprese. Pronostico: 2@ 1,30

Probabili Formazioni:
Bate Borisov
(4-2-3-1): Chernik; Mladenovic, Milunovic, Dubra, Polyakov; Yablonski, Nikolic; Volodko, Gordejchuk, Stasevic; Signevich. All. Yermakovich.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Roberto, Pique, Mathieu, Alba; Rakitic, Mascherano, Busquets; El Haddadi, Suarez, Neymar. All. Luis Enrique.

B. LEVERKUSEN – ROMA
20/10 Ore 20.45 – Una Roma ancora orfana di vittorie nel Gruppo F, andrà a far visita ai tedeschi del Leverkusen. I giallorossi hanno come imperativo il passaggio del turno, un obbiettivo che non può essere nuovamente fallito da Rudi Garcia e i suoi. Una sconfitta però li allontanerebbe di 5 punti dal secondo posto, che con un intero girone di ritorno da disputarsi non stabilirebbe nulla di definitivo, ma metterebbe la squadra di fronte ad un percorso in ripida salita. I tedeschi stanno disputando un campionato che dalle prime giornate sembra abbastanza sotto tono rispetto a quello passato. I goal non arrivano più come prima, e spesso si fanno bloccare da squadre di minor prestigio. La Roma dopo un inizio con qualche critica ha saputo tirar fuori gli attributi in campionato, trovando nove punti e segnando molti goal nelle ultime tre partite. Gli ospiti inoltre hanno giocatori di maggior esperienza, con diversi uomini punti fermi delle proprie nazionali, come Dzeko e Nainggolan. Il Leverkusen potrebbe giocarsela con questa Roma se fosse al top della forma, ma come detto così non è, per cui puntiamo su una doppia chanche esterna. Pronostico: x2@ 1,90

Probabili Formazioni:

BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Leno; Donati, Tah, Papadopoulos, Wendell; Kampl, Kramer, Bender, Çalhanoglu; Bellarabi, Hernandez. All. Roger Schmidt

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainngolan; Salah, Dzeko, Gervinho. All. Rudi Garcia

Fabio Mastromonaco

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *