Yanga-Mbiwa: “L’Equipe” lo vota come peggior acquisto dell’anno

Secondo ‘L‘Equipe’, noto giornale francese, il giocatore Mapou Yanga-Mbiwa sarebbe il primo in classifica come peggior acquisto dell’anno. Il giovane proveniente dal centro Africa e di nazionalità francese, sarebbe il protagonista di prestazioni tutt’altro che buone e lui stesso lo conferma.

Yanga-Mbiwa

Proviene dall’AS Roma, dove è stato tanto criticato dai tifosi, che però nella partita del 25 maggio lo hanno esaltato come un “salvatore” per aver segnato il suo primo goal in stagione, nel derby contro la Lazio, portando la squadra alla qualificazione in Champions League. E’ stato ceduto dal club giallorosso nell’estate per 8 milioni al Lione. L’affare pare lo abbia fatto la Roma, più che la squadra francese. Infatti Yanga-Mbiwa di media voto a partita ha 3.67, tralasciando la partita contro il Nizza, che il Lione ha perso per 3-0, dove di voto ha preso 1. Voti assurdi e clamorosi, che un giocatore dovrebbe sicuramente evitare. Il francese è stato ridicolizzato da tutti, in particolare dai tifosi che ormai non lo vorrebbero più neanche in squadra. Secondo quanto riportato dall’Equipe ecco i cinque acquisti più “scandalosi”:

  • 1. Mapou Yanga-Mbiwa (Lione)
  • 2. Guido Carrillo (Monaco)
  • 3. Baptiste Guillaume (Lille)
  • 4. Kolbeinn Sigthorsson (Nantes)
  • 5. Ocampos (Olympique Marsiglia)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *