lewandoski gol bayern
Calcio Estero Germania News

Bundesliga, 27^ giornata – Bayern a passo lento

Il Dortmund in salute mentre il Bayern fatica

Dortmund e Bayern a braccetto nella Bundesliga che non conosce alternative credibili alle prime due della classe che però vivono due stati di forma opposti.  Da un lato i gialloneri straripanti e spettacolari,  dall’altro i Bavaresi con le ferite rimediate in Champions che hanno lasciato il segno in una squadra che tutto si aspettava tranne finire ai tempi supplementari.   Cominciamo proprio dalla capolista,  gol del solito Lewandoski che impiega 10 minuto per impallinare il portiere avversario,  confermando un istinto del gol che lo rende paragonabile ai cecchini appostati sui tetti,  non sbaglia un colpo e soprattuto conferma un repertorio incredibilmente vario di colpi.  Poi comincia il solito tiki taken per dirla alla tedesca,  la palla ce l’hanno quelli del Bayern e gli altri guardano impotenti,  non c’è tempo per goleade o prove di forza,  le energie sono ai minimi termini e mai come ora la pausa arriva in tempo per ricaricare le pile.

lewandoski esultanza bayern Bundesliga

Un primo tempo sottotono per il Dortmund forse affaticato dalla trasferta di Londra o forse presuntuoso e convinto di fare un sol boccone di un Augsburg in piena zona retrocessione.  Gol immediato dei padroni di casa che viene difeso fino allo scadere della prima frazione di gioco anticipata dal pareggio ospite.  Poi alla distanza esce la maggiore classe del Dortmund ed ecco che a 20 minuti dalla fine uno scioccante uno-due manda al tappeto definitivamente l’Augsburg impotente di fronte alla seconda in classifica.

Ramos gol Dortmund Bundesliga

L’Hertha Berlino liquida la pratica Ingolstadt non senza qualche sofferenza di troppo,  ma si conferma in terza posizione mantenendo il vantaggio sullo Shalke capace di battere i rivali del Gladbach pur senza parecchi titolari,  in particolare nel reparto difensivo.  Un 2-1 che vede ora gli uomini di Schubert raggiunti dal Leverkusen corsaro in quel di Stoccarda,  squadra senza particolari obbiettivi che ha ceduto con un perentorio 0-2.

Autogol gladbach Hinteregger Bundesliga

Mainz e Wolfsburg si fanno imporre il pareggio da Werder e Darmstadt perdendo quindi il terreno sulle rivali per un posto nelle prossime competizioni internazionali,  ma obbiettivamente non appaiono attrezzate per raggiungere l’obbiettivo.  Sul fronte salvezza prezioso 1-0 del Francoforte sul fanalino di coda Hannover ormai destinato alla retrocessione,  mentre è clamoroso il successo esterno dell’Hoffenheim in casa dell’Amburgo,  un 3-1 che trascina all’inferno i padroni di casa ora distanti solo quattro punti dalla zona rossa della Bundesliga.

Ben Hatira gol Eintracht Bundesliga

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *