Calciomercato News Roma Serie A Sport

Calciomercato Roma, vicino alla chiusura per Vermaelen

Dopo aver ingaggiato Fazio, la Roma continua ad aggiungere ulteriori tasselli alla difesa. Thomas Vermaelen, infatti, è ad un passo dal vestire giallorosso

vermaelen

Spalletti chiama. La Roma risponde. Dopo Federico Fazio, è pronto a trasferirsi nella capitale anche Thomas Vermaelen. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport. Secondo il quotidiano rosa, la trattativa per il difensore del Barcellona è finalmente vicina alla chiusura.

Il giocatore aveva già dato da tempo la disponibilità ai giallorossi, ma la Roma aveva frenato di fronte alle richieste del club catalano. Gli spagnoli, infatti, spingevano per la cessione a titolo definitivo; Sabatini, invece, offriva un prestito con diritto di riscatto.

Grazie all’infortunio di Mario Rui, la trattativa ha subito una rapida accelerazione. L’intesa tra le due società sembra ormai raggiunta: prestito oneroso (2 milioni di euro) con obbligo di riscatto fissato a circa 10 milioni di euro. Mancano solamente alcuni dettagli da concordare per far scattare automaticamente l’obbligo e Vermaelen sarà giallorosso.

Ieri, intanto, la Roma ha raggiunto l’accordo con il belga: contratto triennale con un’opzione per il quarto. La speranza del club capitolino è quella di chiudere prima dell’8 agosto, ultimo giorno disponibile per consegnare la lista all’Uefa in vista del play off di Champions League.

Ci sarebbe l’opportunità di cambiare un giocatore 24 ore prima del match d’andata, ma la Roma non intende rischiare. Anzi vorrebbe concludere l’affare il prima possibile, in modo che Vermaelen possa ambientarsi un po’. Entro il week end, quindi, è possibile che arrivi la fumata bianca.

Luciano Spalletti, a proposito, si è parecchio sbilanciato. «Vermaelen è un calciatore che seguiamo – ha detto a poche ore dal ritorno in Italia – dobbiamo valutare il rischio di questa operazione, perché negli ultimi due anni lui ha giocato poco. Ma si tratta di un’opera d’arte che ti si offre, quindi è un’occasione che si può sfruttare»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *