Napoli News

Dnipro 1-0 Napoli: Le pagelle

Seleznyov l’anti-Napoli. Dnipro in finale di Europa League

L’attaccante ucraino col suo gol regala una qualificazione storica al Dnipro e Il sogno del Napoli termina qui.

Andujar: Subisce pochi tiri che blocca con non poche difficoltà, ma sul gol preso è fuori posizione e inerme. VOTO: 5

Maggio: Gioca poco in zona offensiva-quello che serviva di più al Napoli stasera- ma in difesa si fa sentire. VOTO: 5

Albiol: Impreciso e frettoloso. Scaraventa via qualsiasi palloni senza pensare minimamente alla fase di costruzione della monovra offensiva. VOTO:5

Britos: Sul gol preso si lascia letteralmente fregare da Selznyov, che di mestiere se lo trascina a sè senza commettere irregolarità, segnando così la rete-qualificazione. VOTO: 4

Ghoulam: I suoi cross(tranne il primo per Higuain) sono imprecisi e mal calibrati, e di conseguenza di nessuna utilità per gli attaccanti. VOTO: 5

D.Lopez: Lento, prevedibile e vacuo in zona gol. Si fa prendere dalle responsabilità e per due volte consecutive perde palloni che avrebbero reso ancora pù rotondo il risultato. Gli subentra Henrique al 79′(sv). VOTO: 4,5

Inler: Il migliore a centrocampo, dove sin dai primi minuti fa valere e vedere le sua abnegazione alla gara, sfoderando una palla magica filtrante  che il pipita non sfrutta. Nonostante il risultato si è impegnato. VOTO : 6

Callejon: Inesistente. Non dà alcun apporto considerevole alla squadra, un fantasma. VOTO: 4,5

*Insigne: Vorrebbe fare di più ma il campo non glielo consente, e alla sua uscita dal campo non presta saluti a nessuno. Deluso ed amareggiato più di tutti . Poi subentra Mertens al 61′ VOTO: 5

**Gabbiadini: Fa poco, molto poco. Non è una delle performance miglior della sua carriera e gli subentra Hamsik al 55′. VOTO : 4,5

Higuain: Non è decisamnete serata per il pipita e questo lo si vede dai primi minuti quando si fa parare il primo tiro e un colpo di testa da Boyko. Sbaglia molto sia in fase di appoggio che di rifinitura ed è fuori dal gioco. VOTO: 4

*Mertens: l’unico che ci mette un po’ di grinta, e al suo ingresso sfodera tutti i suoi giochi di prestigio inpensierendo non poco il Dnipro. Purtroppo sembra che questa guerra la combatta da solo. VOTO: 6,5

**HAMSIK: Il capitano dalla lunga cresta non riesce a portare il Napoli in finale e al suo ingrsso fa poco per mettere le cose nel verso giusto. VOTO: 4,5

BENITEZ : La scelta di mettere Gabbiadini dall’inizio e non Hamsik farà discutere, e non poco. Sembra aver perso il suo appeal e qualora la squadra non centrasse almeno il terzo posto, la stagione potrà definirsi un fallimento. VOTO: 4

Francesco De Martino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.