News Sport

“Figli di…crescono”

Figli di_FantArdore

“Figli di” crescono: dai Maldini ai Totti, sulle orme dei padri il futuro del calcio italiano è un incognita tutta da decifrare.

I vivai italiani sono pieni zeppi di stranieri, anche se la minoranza italiana è chiaro c’è sempre, e tra essa c’è una minoranza più piccola nel-nuovo-milan-c-e-pure-maldinicaratterizzata da cognomi quali Maldini, Totti, Paramatti, Di Livio, Marchegiani. No, non sono i padri che stanno “ripetendo le elementari del calcio” ma bensì i loro figli. La generazione Maldini vede due figli tutti di stampo milanista: il più grande è Christian, classe 1996, nuovo difensore della primavera di Christian Brocchi, e poi c’è Daniel, attaccante classe 2001. Al Milan poi vi è anche il diciassettenne Andrea Casiraghi, figlio di Pierluigi attaccante della Juventus anni 90′. Ruolo? Attaccante chiaramente. Se andiamo fuori i confini italiani l’Arsenal in tempi non sospetti ha messo sotto contratto Brooklyn Beckham, 15 anni, figlio primogenito di David, ed anche gli altri due figlioletti Romeo e Cruz (13 e 10 anni) giocano già a calcio. Tom Ince, figlio dell’ex nazionale inglese Paul, è stato nelle mire dell’Inter in estate 2014. Nel River Plate invece gioca Giovanniel cholitoSimeone, classe 1995 centrocampista. In Francia si parla un gran bene di Luca Zidane, portiere della Nazionale under 16. Inutile dire di chi è figlio quest’ultimo, lo capirete. Torniamo in Italia. La primavera della Roma ha sempre avuto figli d’arte: Daniele Conti (figlio di Bruno), Daniele De Rossi (figlio di Alberto, l’allenatore della primavera), ed ora figurano anche Lorenzo di Livio (figlio di Angelo, pluriscudettato alla Juventus) e Gabriele Marchegiani (figlio di Luca, ex portiere della Lazio, manco a dirlo). Tra gli Allievi ecco Ramon Muzzi (figlio dell’ex bomber del Cagliari, Roberto), Alessio Montella (figlio dell’ex aereoplanino e ora mister della Fiorentina, Vincenzo) e Nicolas Delvecchio (figlio di Marco). E i Totti?? Non si fanno mancare nulla neanche loro. Il pupino Christian Totti ha 10 anni e gioca già nelle giovanili della società giallorossa. Altri talentini da segnalare: Nicholas Lentini, portiere (figlio di Gianluigi ex ala di Torino e Milan); Federico Moriero, ala (figlio di Francesco ex Inter); Federico Chiesa, punta classe 1997 (figlio del grande Enrico ex bomber viola).

 Ne vedremo delle belle, state tranquilli….

Nicola Murgolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.