pronostici calcio serie b 33 giornata
Fantapronostici News Serie B Sport

Pronostici Serie B, 33a giornata: le partite di sabato 26 marzo

Pronostici Serie B – L’ultimo weekend di Marzo fa entrare la Serie B nella fase decisiva, caratterizzata, come al solito, da una grandissima bagarre sia in zona playoff sia nella lotta per non retrocedere. Ecco i consigli per le scommesse!

pronostici calcio serie b 33 giornata

Seguici anche su FB “I pronostici del FantArdore”: https://www.facebook.com/ipronosticiFantArdore


Ascoli – Vicenza [ore 15.00]

Partita molto equilibrata tra due squadre che occupano la parte bassa della classifica. I favori dei pronostici pendono dalla parte dei padroni di casa dato che il fattore campo ha giocato spesso a favore della compagine marchigiana nel corso della stagione. Il Vicenza in caso di sconfitta dovrà iniziare anche a guardarsi alle spalle visto che in caso di vittoria per il Como i punti dall’ultimo posto diventerebbero solo 2. L’Ascoli vincendo si avvicinerebbe ancora di più alla quota necessaria per garantirsi una salvezza tranquilla.

Pronostico: 1X@1,40


Avellino – Crotone [ore 15.00]

Lo 0-2 incassato al Partenio contro la Ternana nel posticipo di lunedì scorso è costato la panchina ad Attilio Tesser. La zona play off si è allontanata sensibilmente per l’Avellino, che scivolato a -6 dall’ottavo posto e tre squadre davanti, per tentare la risalita si è affidato a Dario Marcolin, pronto a fare il suo battesimo di fuoco contro la prima della classe. Reduce dal 4-2 sul Pescara il Crotone è a +14 sul terzo posto, praticamente con quasi entrambi i piedi in Serie A. Juric privo dello squalificato Budimir. All’andata 3-1 rossoblù, anche in questo match di ritorno ci aspettiamo una gara spettacolare in cui ci si aspetta in particolare una reazione dei lupi.

Pronostico: 1X+Gol@2,35


Cesena – Latina [ore 15.00]

A questo punto della stagione la posta in palio diventa alta in ogni partita per non lasciarsi sfuggire almeno l’obiettivo minimo di partenza, che per il Cesena di Drago altro non può essere che giocarsi la promozione ai play off. Scivolata al quinto posto la squadra bianconera scenderà in campo al Manuzzi per riscattare la sconfitta di Lanciano (2-0) e tornare così ad incrementare il vantaggio dal nono posto (il primo che esclude dai play off) che ora è sceso a un solo punto. Per altrettanto forti motivazioni di sopravvivenza il Latina, da un paio di settimane targato Carmine Gautieri, è in una posizione non certo tranquilla, a quota 36 punti a +2 sui play out. Sotto la nuova guida dell’ex tecnico di Livorno e Varese sono arrivati due pareggi: senza reti sul campo della Ternana e 2-2 al Francioni con il Brescia. 1-0 per i pontini a firma Corvia nel match dell’andata. Padroni di casa privi di ben 8 nazionali. Colpaccio ospite? 

Pronostico: X2@1,65


Como – Entella [ore 15.00]

Reduce dal blitz importante in casa del Modena (1-2), il Como del nuovo tecnico Cuoghi prova a rilanciarsi nella corsa salvezza, a -7 dai play out e dieci turni dalla conclusione del campionato teoricamente la possibilità non manca, evidentemente vincendo spesso in tale periodo ad iniziare dalla sfida contro i liguri. In piena zona play off e in serie utile da sette giornate, l’Entella è reduce dal pareggio nel derby ligure contro lo Spezia (2-2). Divertente 2-2 all’andata, blitz ligure (0-1) nell’ultimo confronto diretto giocato in Lombardia (Lega Pro 2012/13). Nonostante classifica e numeri dicano il contrario, per la posta in gioco sabato pomeriggio scegliamo i padroni di casa.

Pronostico: 1@2,40


Lanciano – Perugia [ore 15.00]

A Lanciano si affrontano due squadre in salute; i padroni di casa sono in serie utile da cinque turni e arrivano da tre vittorie di fila, ultima il secco 2-0 al Cesena sette giorni fa, risultati che hanno portato la squadra di mister Primo Maragliulo lontano dalla zona calda, a soli tre punti dal Perugia undicesimo in graduatoria a -5 dai play off. Gli umbri arrivano dal mezzo passo falso al Curi con la Salernitana (1-1), un pareggio che ha interrotto una striscia di tre vittorie consecutive. All’andata 2-0 Perugia con i gol di Del Prete e Fabinho; l’anno scorso in Abruzzo terminò 1-1 (Perea e Gatto), esito che ci sentiamo di riproporre. 

Pronostico: X@2,95


Livorno – P. Vercelli [ore 15.00]

A quota 34 la Pro Vercelli precede di un punto il Livorno. Per aiutare la squadra toscana ad uscire dalla crisi è arrivato il terzo cambio di allenatore della stagione, dopo Mutti e il ritorno di Panucci da sabato tocca Franco Colomba. Reduci dalla sconfitta di Trapani (1-0) i toscani non centrano la vittoria da quasi due mesi. Pareggiando 1-1 in casa con l’Ascoli gli ospiti piemontesi sono saliti un punto sopra l’avversario di oggi e mister Foscarini proverà ad uscire con almeno un altro punticino in tasca anche dal Picchi, anche se nell’ultima trasferta è arrivato il pesante 6-2 di Bari. All’andata 1-0 Pro Vercelli. Effetto Colomba (siamo nel periodo di Pasqua)? Secondo noi si e puntiamo sul ritorno alla vittoria degli amaranto. 

Pronostico: 1@1,80


Modena – Cagliari [ore 15.00]

I “canarini” sono tornati nel campo minato, dopo la sconfitta casalinga con il Como. Con tre punti in più, i ragazzi di Crespo si sarebbero posizionati in una zona di classifica decisamente più tranquilla. E ora devono vedersela con il Cagliari, secondo in campionato, che ha già messo ko un’altra pericolante, il Vicenza, e che non gradisce vedere gli “squali” calabresi in prima posizione, anche se le due formazioni rossoblu hanno ormai già un piede in Serie A. La forza della disperazione del Modena, però, potrebbe creare problemi ai ragazzi di Rastelli, che di recente qualche piccolo passo falso l’hanno compiuto (tre sconfitte nelle ultime 5 gare, ma con Cesena, Novara e Perugia). Ad ogni modo, la differenza di tasso tecnico è notevole, per cui il pronostico è appannaggio degli ospiti. 

Pronostico: X2@1,32


Spezia – Trapani [ore 15.00]

Al Picco un match che promette spettacolo tra compagini in grande spolvero. Reduce dallo spettacolare 2-2 nel derby con l’Entella, lo Spezia di Domenico Di Carlo è in serie positiva da dieci giornate, alloggia al quarto posto e resta sicuramente una delle squadre più accreditate per il salto di categoria. Momento buonissimo anche per il Trapani di Serse Cosmi, in serie utile da sei turni e proveniente da due vittorie di fila (Vicenza 1-2 e Livorno 1-0) è salito al decimo posto ad appena due punti dai play off. Sempre esito over nelle ultime tre sfide, all’andata siciliani travolgenti: 5-1, puntiamo ancora sullo spettacolo.

Pronostico: Over 2,5@2,10


Ternana – Pescara [ore 15.00]

Incontro importante al Liberati con la Ternana di Breda che distanziata di sei punti la zona play out vuole ora provare ad inserirsi nella volata play off, anche se nove punti da recuperare e cinque squadre da sorpassare rappresentano una missione quasi limiti, e il Pescara che invece cerca di difendere proprio la stessa zona dove a causa dell’ultimo periodo assai negativo è scivolata fino al margine, passando nel volgere di qualche mese dal sogno della promozione in Serie A senza passare dagli spareggi alla paura di perdere anche gli stessi. La formazione allenata da Massimo Oddo appare allo sbando e dopo quattro sconfitte di fila, l’ultima a Crotone (4-2), è chiamata a non commettere altri errori se vuole provarsi a giocare la promozione al termine della fase regolare del campionato.

Pronostico: Gol@1,72


Brescia – Novara [ore 18.00]

Novara al terzo posto Brescia al nono divise da tre lunghezze: match di importanza notevole in ambito play off. Con gli stessi punti di Entella e Pescara, ma in passivo nella differenza reti con entrambe, il Brescia possiede i mezzi per potersi giocare fino in fondo la promozione in Serie A e forti anche di un ruolino casalingo tra i migliori del campionato (10-4-1) le rondinelle di Boscaglia proveranno a fare valere la legge del Rigamonti per agganciare in classifica il Novara.  All’andata piemontesi a valanga: 4-0, terminate invece 1-1 le ultime due giocate al Rigamonti. Gara da tripla, puntiamo sul pareggio con doppia chance per le rondinelle. 

Pronostico: 1X@1,40


Salernitana – Bari [ore 20.30]

Il programma del turno cadetto si conclude allo Stadio Arechi con una sfida che promette scintille. La classifica è ancora tutta in salita, ma il buon momento della squadra di Menichini, reduce dal buonissimo pareggio del Curi contro il Perugia (1-1), autorizza le speranze e i propositi di permanenza in serie B del gruppo; a due punti ci sono i play out, a quattro la salvezza. Dall’altra parte non scherza il Bari di Camplone che sbancando Novara dopo il 6-2 inflitto all’altra piemontese Pro Vercelli è salito al sesto posto a pari punti con il Cesena. Ospiti che non possono più permettersi di perdere punti per strada in questo momento della stagione. Fiducia ai pugliesi in serie positiva da due turni e in piena zona playoff.

Pronostico: 2@3,30


Betflag offre a tutti i nuovi clienti un “Welcome Bonus” del 100% sul primo deposito fino a 200€. Inserisci al momento del PRIMO VERSAMENTO il codice promo SPORT200 nella schermata della modalità di versamento scelta. Puoi effettuare la registrazione e ricevere il bonus seguendo il link sottostante:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *