Calcio Estero Fantapronostici News Sport

Qualificazioni Europee: Gli scontri decisivi..

Bulgaria – Azerbaigian
13/10 ore 20.45- Partita fine a se stessa, dove entrambe le squadre sono ormai fuori. Le due formazioni cercheranno soltanto di interrompere le rispettive strisce negative che durano ormai da mesi, una vittoria adesso può servire come incipit per crescere e tentare nei prossimi anni piazzamenti migliori. Bulgaria reduce da tre partite senza conquistare punti e qui in casa proverà almeno a salvare l’onore. Azerbaigian che in quattro partite conquista tre punti, tutti con pareggi, strappando punti anche a squadre importanti.
Pronostico: Data l’instabilità del match tentiamo l’azzardo e decidiamo di puntare sul 2 (7.70)dell’Azerbaigian, o al massimo tentare con una doppia chance che comunque offre quasi la triplicazione della puntata.

Malta – Croazia
13/10 ore 20.45- Per la Croazia è solo la sala d’attesa per Italia – Norvegia. La squadra Kovac è chiamata ad affrontare il Malta, di certo non la formazione più in forma del periodo. Croati nettamente favoriti, che possono solo vincere ed aspettare il risultato dell’altra partita in programma, per sperare di passare direttamente alla fase successiva.
Pronostico: Vista la facilità di questa partita per i Croati, ci sentiamo di puntare sul segno Over, che con la quota 1.56, sembra un ottima puntata.

Belgio – Israele
13/10 ore 20.45- In questa partita del gruppo B, il Belgio non può perdere. La squadra di Mertens e soci, primeggiano a soli due punti dal Galles seconda, altra sorpresa molto positiva di questa fase a gironi. I belgi possono solo vincere, poichè un eventuale pareggio e la conseguente vittoria gallese, potrebbero portare la squadra di Bale al primo posto. L’Israele deve, anch’esso, vincere. La squadra israeliana è ad un punto dalla Bosnia e dunque è in cerca di una vittoria per provare a passare da terza nel girone.
Pronostico: Si prospetta una partita molto combattuta ed equilibrata, quindi ci sentiamo di puntare sul segno Und 3.5 quotato 1.54

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *